Fashion Designer

Quando sentiamo parlare di moda, le principali figure che ci vengono in mente sono stilisti e modelle. Il settore moda, in realtà, è molto altro e coinvolge numerose figure professionali. Una tra le più importanti è quella del Fashion Designer.

Si tratta di una figura che ha un ruolo chiave nel settore moda in quanto è, come dice il nome stesso, un “disegnatore di moda”.

Egli si occupa di captare tutte le nuove tendenze e di trasformarle in collezioni di vestiti ed accessori originali ed innovativi. Il Fashion Designer ha il compito di anticipare le richieste del mercato della moda prendendo le idee direttamente dalla strada, osservando le persone comuni, l’abbigliamento di una donna che passeggia per le strade, di un uomo che va a lavoro e, trasformandoli con grandi capacità creative, in capi d’abbigliamento unici e innovativi.

Funge da tramite, dunque, tra le nuove idee e l’industria, portando nel mondo della moda e del lusso idee semplici trasformate in capi eleganti e raffinati.

Egli deve creare ogni stagione intere collezioni uomo, donna, bambino, sempre diverse e per questo deve avere grande creatività e fantasia. Doti che vengono poi coltivate e trasformate in professione grazie all’acquisizione di specifiche competenze, anche tecniche, del settore.

Per diventare Fashion Desiger c’è bisogno di passione e tenacia, si parte da una semplice idea, un progetto e si arriva a realizzare un oggetto reale, un capo d’abbigliamento unico ed irripetibile. Ogni progetto sarà sempre originale ed innovativo, le idee da sviluppare sempre nuove e diverse, e la creatività non avrà mai fine. Maggiori saranno le capacità intuitive e creative del designer, maggiore sarà l’efficacia del risultato finale.

Non si tratta di un lavoro come tanti, dunque, ma di un mestiere molto gratificante e unico, che regala grandi soddisfazioni se eseguito con professionalità e competenza.

Esistono diversi corsi e master professionalizzanti che permettono di acquisire le basi tecniche per intraprendere questo lavoro. Essi hanno il compito di formare i futuri Fashion Designer, permettendogli di sviluppare le giuste competenze in diversi settori, con specializzazioni nel settore delle scarpe da donna o dell'abbigliamento sportivo: conoscenza dei processi tecnologici industriali, capacità di valutare le caratteristiche dei vari tessuti, abilità di comprendere le dinamiche dell’economia del mercato del settore moda, conoscenza delle nuove tecniche informatiche  e così via. In questo modo, sarà possibile trasformare doti innate, come creatività e intraprendenza, in un lavoro impegnativo ma ricco di soddisfazioni, tenendo sempre presente che, fondamentale per riuscire bene è la voglia di fare.